1bet Sport Welcome Bonus
Cbet Sport Welcome Bonus

A tutta B – Sgrigna vicino al Verona. Roberto Baggio consulente al Vicenza: le parti smentiscono

Roberto Baggio

Sgrigna si, Sgrigna no. L’attaccante in forza al Torino potrebbe andare al Verona che punta anche su Agostini, Brienza e ha sondato il terreno per l’attaccante del Modena, Signori.
L’allenatore del Cesena, Pierpaolo Bisoli, vorrebbe in squadra il 21enne di Quartu, Daniele Ragatzu. Bisoli ha già allenato il giovane attaccante ai tempi di Cagliari. Ragatzu, che ha firmato lo scorso 22 dicembre con il Verona, potrebbe passare in prestito ai cesenati fino a giugno.


Modenesi attivi sul mercato: il centrocampista Surraco potrebbe approdare al Novara. Al suo posto arriverebbe Andrea Mazzarani ora all’Udinese e ha rifiutato lo scambio Abbruscato-Jonathas dal Pescara per il bomber Ardemagni, dichiarato incedibile dalla dirigenza gialloblu.
Sforzini via dal Grosseto? Sulle tracce dell’attaccante c’è la Ternana. Il bomber è stato cercato anche dal Verona. Rossoverdi che puntano anche su Davide Moscardelli. Il giovane attaccante della Roma, Tallo, è vicinissimo al Bari. Su Soddimo del Pescara ci sono il Lanciano e la Pro Vercelli.

Calcio giocato La Lega di Serie B ha comunicato le date e gli orari dei recuperi. Sabato 19 gennaio alle 14.30, si giocheranno gli ultimi otto minuti della sfida tra Varese e Grosseto, sospesa lo scorso 15 dicembre sul 3a0 per i varesini. Martedì 22 gennaio alle ore 18.30, si recupererà Varese-Brescia, sfida non giocata il giorno di Santo Stefano, causa nebbia.

Baggio-Vicenza Primi giorni di calciomercato anche per il Vicenza e nella città veneta un rumors si fa sempre più forte: Roberto Baggio consulente tecnico dei biancorossi. La notizia è stata pubblicata sulla Gazzetta dello Sport di oggi e sulla stampa veneta. Il presidente Masolo avrebbe preso contatti con il Divin Codino per chiedergli la disponibilità ad assumere un ruolo in società.   I diretti interessati smentiscono, nulla di ufficiale. ”Abbiamo fissato un consiglio di amministrazione per lunedì – ha dichiarato alla rosea l’amministratore delegato vicentino, Dario Cassingena – Il presidente ci ha messo al corrente di alcune sue richieste che se non sarebbero state accettate avrebbero portato alle sue irrevocabili dimissioni ma di questa storia legata a Baggio non si è mai parlato né con lui né tra di noi”. I tifosi sono sul piede di guerra: la squadraè al terzultimo posto e l’arrivo di Baggio all’interno della società sarebbe una boccata di ossigeno per tutto l’ambiente e per la serie B.

Andrea Matta

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>