1bet Sport Welcome Bonus
Cbet Sport Welcome Bonus

Calcio – Il punto sul calciomercato della Lega Pro

lega-pro

CASA BENEVENTO - In questi giorni si era parlato con insistenza dello scambio fra Ascoli e Benevento riguardante Andrea Giallombardo e Michele Anaclerio. Per il passaggio di quest’ultimo in maglia bianconera sono subentrati dei problemi, dato che l’ingaggio del giocatore non è alla portata secondo voci, della società marchigiana. L’operazione dunque, al momento, è congelata. La punta Cristian Altinier, 29 anni, interessa alla Cremonese e il Benevento è pronta a prelevare l’attaccante della Virtus Lanciano Mohamed Fofana, punta centrale francese classe 1985 che nella passata stagione giocava con la maglia del Siracusa, poi fallito. Oppure Vincenzo Pepe, esterno offensivo. La trattativa potrebbe sbloccarsi perchè a Lanciano è già stato tesserato Piccolo, quindi si potrebbe decidere di dare via un elemento nel reparto avanzato. Sempre in casa Benevento poi, ci sono altri movimenti in uscita: Lorenzo Carotti potrebbe lasciare il Benevento, sul mediano ex Pavia ci sono in pole due club di Prima Divisione (ex Serie C1) Reggiana e Carpi. In entrata invece potrebbe arrivare un centrocampista ex Serie A, circola anche il nome del poliedrico difensore-centrocampista Luca Natale Imbroinisi (1990) che vanta già varie esperienze tra Legapro e Serie D oltre che all’estero (seguito anche da più di un club in Legapro). In partenza invece il centrocampista Carlo De Risio (1991) che sulle sue tracce ci sono Barletta e Pavia. Piace anche il centrocampista Gianluca Vommaro (1988). Non è da escludere anche il prestito da qualche club di Serie A in tema di under.

IL RITORNO DI RE DAVID - Aveva lasciato Lecce per la retrocessione di ufficio in Lega Pro e giocare ancora in Serie A al Chievo ed invece, “i grandi amori non finiscono e poi ritornano”. C’è il sì di Re David. L’attaccante Di Michele tornerà al Lecce dal Chievo. L’ufficialità arriverà nelle prossime quarantotto ore con la formula del prestito sino a giugno 2013. Domani in Lega arriverà la firma sui contratti.

L’ANDRIA LAVORA IN USCITA - Il mercato dell’Andria si muove soprattutto in uscita: Sergio Contessa (terzino sinistro classe ’90) alla Reggina, mentre Mariano Arini (centrocampista classe ’87) ha ricevuto un’offerta importante dall’Avellino. Il calabrese Andrea Scrugli è seguito dalla Reggina ma la sua permanenza fino a giugno è quasi garantita. Gianmarco Mascolo (attaccante classe ’92) ritornerà all’Arzanese. Così come Daniele Bruno, il centrocampista classe ’92 interessa all’Hinterreggio mentre in Serie D al Bisceglie interessa l’under 1992 Piergiorgio Perfetti che potrebbe andare anche al Martina Franca insieme a Savino Leonetti (attaccante classe ’93). Su Vittorio Nocerino, terzino destro classe ’92, invece ci sono Campobasso e Arzanese. In entrata i nomi sono sempre i soliti: Mattia Minesso (attaccante classe ’90), Giuseppe Torromino (attaccante classe ’88) e Vito Leonetti (attaccante classe ’94). Piace anche Gianluca Vommaro (centrocampista offensivo classe 1988) seguito da Sorrento e Benevento. In entrata si registra anche il nome di Vittorio Esposito, fantasista 1987 ex giovanili Juventus la scorsa stagione al Termoli, fino a dicembre al Campobasso 1919 in Eccellenza sempre, e con varie esperienze in Eccellenza in Molise e Nuovo Campobasso in Serie D 2007-2008. Il calciatore è stimato dall’allenatore Vincenzo Cosco.

CASTIGLIA AL CATANZARO - La società Catanzaro calcio 2011 srl comunica tramite una nota ufficiale di aver definito nel pomeriggio l’ingaggio del centrocampista Ivan Castiglia. Il mediano, classe ’88, è cresciuto nel vivaio della Reggina, compagine con la quale ha esordito in Serie A, vestendo quindi la maglia amaranto in serie B dal 2010 fino all’attuale campionato. Nella serie cadetta Castiglia ha militato anche nel Vicenza e per due campionati nel Cittadella, mentre in C1 ha vestito le maglie di Martina e Lucchese. Il calciatore arriva in giallorosso con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto (a fine stagione) in favore del Catanzaro, e già da domattina sarà a disposizione del tecnico Francesco Cozza.

Alberto Carami

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>