1bet Sport Welcome Bonus
Cbet Sport Welcome Bonus

Calcio – I Russi fanno spesa in Italia

juan-fernando-quintero-future-football-stars-2

Dopo aver tentato l’assalto ai milanisti Antonini e Abate, i club russi ci riprovano con Quintero e Neto.

Lo Zenit San Pietroburgo, era arrivato ad offrire fino a 10 milioni di euro per Ignazio Abate, che al club di Spalletti avrebbe ritrovato anche il compagno di nazionale Mimmo Criscito. Il Milan ha declinato l’offerta, anche a causa dell’impossibilità di trovare un sostituto all’altezza in così poco tempo. Dopo Abate, è toccato ad Antonini subire le avance di Rubin Kazan e Spartak Mosca, ma anche per lui è arrivato il veto di società ed allenatore.

Adesso i russi, ci provano con le due rivelazioni straniere della stagione: Quintero e Neto. Sul ventenne fantasista colombiano, c’è da tempo l’interesse di molti top club italiani come il Napoli, la Roma e l’Inter. Lo stesso Quintero, di recente aveva dichiarato il sogno di giocare all’Inter, ma i nerazzurri non si sono ancora mossi in via ufficiale. Da pochi giorni, però sul giocatore, pare essersi fiondato con decisione la Lokomotiv Mosca. I russi avrebbero proposto al Pescara 12 milioni di euro pur di aver il colombiano. Il club di Mosca, è disposto anche a lasciare Quintero a Pescara fino a Marzo, quando riprenderà il campionato russo. Il presidente Sebastiani, ci penserà ancora qualche giorno e poi prenderà la decisione definitiva. Dopo Verratti, il Pescara potrebbe fare con Quintero un altro grande colpo in uscita.

Anche Luis Neto, difensore di gran fisico del Siena, piace parecchio all’estero. Su di lui, soprattutto lo Zenit, ma anche gli ucraini della Dinamo Kiev. Il Siena chiede tra gli 8 e i 9 milioni, ma al momento le offerte non superano i 6,5 milioni. Mezzaroma dal canto suo, vorrebbe monetizzare il più possibile dalla cessione del portoghese, poiché il 30% degli introiti spettano al Nacìonal, ex club di Neto.

Nino Lanza

Nino Lanza

Share

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>