Torino-Fiorentina: partita dell’amicizia

0 Flares Filament.io Flare More Info“> 0 Flares ×

Per la 7^ giornata di campionato di serie A domenica alle ore 18,00 allo stadio Olimpico di Torino avrà luogo la sfida tra due squadre amiche Torino e Fiorentina.
Questa partita, inoltre, sarà protagonista di un evento storico riguardante l’arbitraggio della Serie A: domenica pomeriggio entrambe le sfide delle 18.00, ovvero proprio quella tra i granata e la Fiorentina e quella giocata contemporaneamente al Meazza tra Milan e Sassuolo, vedranno debuttare la tanto attesa moviola in campo.
Quindi una vera e propria svolta per la storia della Serie A e di ogni singola partita disputata nel campionato.

Storia – Torino e Fiorentina è uno dei gemellaggi più longevi del calcio italiano.
Nato negli anni ’70 per la rivalità comune nei confronti della Juventus e per la vicinanza dei viola ai granata in ricordo della strage di Superga, questa grande amicizia tra le due tifoserie è sopravvissuta all’avvento del calcio moderno è ad oggi molto solida.
L’unione delle due tifoserie vanta radici profonde dagli anni ’60, allora pochi tifosi andavano in trasferta per questioni economiche e proprio in queste trasferte si creò questo rapporto. Un grande contributo alla nascita dell’amicizia, si racconta che venne data da un certo “Cucciolo”, un ragazzo pratese trapiantato a Torino che ha rappresentato un grande collante tra le due tifoserie.
Anche se negli ultimi anni questo gemellaggio è stato turbato, il legame tra i tifosi è molto forte sia a Firenze che Torino, infatti, domenica verrà esposta una mostra al Museo della Leggenda Granata in ricordo di questo storica unione.

Torino

Probabili formazioni:

TORINO:
Hart; Zappacosta, Bovo, Castan, Barreca; Benassi, Valdifiori, Acquah; Iago Falque, Belotti, Boyè.

FIORENTINA: Tatarusanu; Tomovic, G. Rodriguez, Salcedo; Bernardeschi, Vecino, Badelj, Milic; Ilicic, Kalinic, Borca Valero.

L’arbitro del match sarà Calvarese.

Al di là del risultato, vincerà sicuramente lei…l’amicizia.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io Flare More Info“> 0 Flares ×

Maria Luisa Cozzolino

Vivo a Messina, ho 22 anni e sono diplomata in ragioneria. Amo il calcio, ma la mia passione è l'Inter, i miei idoli sono Zanetti, Milito e Facchetti. "Essere nerazzurri è un traguardo, un segno di eccellenza. Vi chiedo di urlare forza Inter con passione, ma senza rabbia" cit Giacinto Facchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *