I bomber della Serie A

0 Flares Filament.io Flare More Info“> 0 Flares ×

La stampa e i tifosi lanciano accuse pesanti contro mister Allegri per l’esclusione del Pipita Higuain nel big match di San Siro. Allegri giustifica l’esclusione del bomber ex-Napoli col turnover, ma nel cuore del vero tifoso il giocatore più forte deve giocare e segnare sempre.

Situazione opposta a Napoli e nelle due squadre di Milano.
I partenopei si godono le prodezze del nuovo arrivato Milik che si è reso protagonista con 4 gol in campionato e 2 in una partita di Champions. I tifosi sono particolarmente entusiasti visto che fino a ieri il polacco aveva segnato di testa o solo di rapina, mentre invece contro il Bologna ha mostrato la sua completezza tecnica rendendosi protagonista di due gol da fuori che gli hanno permesso anche qualche paragone con Ibrahimovic.

A Milano, sponda rossonera, si godono il rinato Carlos Bacca. Dopo qualche discussione con Montella nella settimana, è stato escluso dall’11 di partenza per poi entrare e mettere la firma sul match. Va ancora meglio all’Inter che si gode un campione come Mauro Icardi. L’argentino ha guidato la squadra nel big match contro la Juventus, mostrando anche gran carattere e personalità, oltre alla indiscusse capacità tecniche.

Pensare che questi bomber potevano trovarsi tutti in squadre diverse, magari invertite: Milik poteva finire al Milan, Icardi al Napoli, Higuain rimanere in Campania e Bacca finire all’estero.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io Flare More Info“> 0 Flares ×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *