1bet Sport Welcome Bonus
Cbet Sport Welcome Bonus

Qualifiche GP Singapore: dominio Mercedes, Vettel Ultimo

0 Flares Filament.io Flare More Info"> 0 Flares ×

Nico Rosberg ha conquistato la Pole del Gran Premio di Singapore: il tedesco ha fatto un grandissimo giro, che ha garantito a Nico la pole position; dietro di lui un ottimo Ricciardo, che soffia a Hamilton la prima fila. Il britannico partirà terzo davanti a Verstappen e Raikkonen, mentre Sebastian Vettel partirà ultimo a causa di un problema meccanico in Q1.

La storia della prima sessione di qualifiche è senza dubbio l’eliminazione di Sebastian Vettel: la sua Ferrari soffre problemi alla barra antirollio anteriore e al bilanciamento posteriore, facendo sollevare la macchina in alcune curve. Il tedesco dovrà quindi partire dal fondo, dietro alle due Manor, la Sauber di Nasr e le due Renault; dentro invece Marcus Ericsson.

In Q2 l’episodio clou arriva a 30 secondi dal termine, con Grosjean che va a sbattere congelando le posizioni e condannando le due Williams (Massa fuori per soli 3 millesimi) e Button, che stavano cercando di migliorare. Fuori anche le due Haas ed Ericsson. Da sottolineare anche che le due Red Bull partiranno domani con gomme Supersoft, la seconda mescola in termini di prestazioni, al contrario degli altri top10, i quali prenderanno il via con gomme ultrasoft.

In Q3 non c’è storia: Nico Rosberg mette a segno il giro perfetto, dando 6 (!) decimi a Ricciardo e 7 al proprio compagno di squadra. Verstappen riesce a stare in seconda fila nonostante una sessione così così. A pagarne le spese è Kimi Raikkonen, che partirà quinto.

Gara che si preannuncia interessante, con le Red Bull su supersoft e Vettel ultimo: l’impressione però è che Rosberg sia inarrivabile su questo tracciato, e quindi la battaglia sarà – probabilmente – per il secondo posto.

TOP: Nico Rosberg. Che giro, che Rosberg! una qualifica perfetta, una forma strepitosa: ora come ora sembra inarrivabile.

FLOP: Ferrari. Ciò che ha sempre contraddistinto la rossa fa piangere ancora i tifosi: l’affidabilità tradisce un Vettel demoralizzato, che domani cercherà di limitare i danni e fare qualche punto.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io Flare More Info"> 0 Flares ×

Daniele Spadi

Sono nato e vivo a Tradate, vicino Milano, e faccio attualmente il secondo anno di liceo Linguistico; seguo la Formula uno dal lontano 2006 e sono un grande appassionato di tennis, ma mi piacciono un po' tutti gli sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *