1bet Sport Welcome Bonus
Cbet Sport Welcome Bonus

Angie Kerber con merito al primo posto nel ranking mondiale

0 Flares Filament.io Flare More Info"> 0 Flares ×

La finale dello Us Open femminile ha visto la consacrazione, sacrosanta, di una tennista che quest’anno ha davvero impressionato. La tedesca Kerber è la numero uno del mondo e non solo perché lo dirà il computer da domani. Negli anni passati, soprattutto nel femminile, ci lamentavamo di avere delle numero uno che si ritrovavano lì senza aver vinto uno Slam, per alcuni arrivare in cima senza passare da un Major era quasi un difetto.

Ma Angie no, Angie ha fatto il percorso “giusto” gli Slam li ha vinti. Altri obietteranno, beh si lo Slam lo devi vincere ma devi anche battere la numero uno. Anche da questo punto di vista la bionda tedesca è nel giusto, in Australia quando sulla Rod Laver Arena alzò il trofeo dall’altra parte della rete c’era Serena e in più ha dimostrato che può metterla in difficoltà col suo gioco molto più di come fanno le altre.

La situazione però alla vigilia dell’ultimo Slam dell’anno è abbastanza in stallo: Angie ha battuto Serena, ma Serena l’ha battuta a Wimbledon, Serena inoltre ha fatto finale anche al Roland Garros, come risultati sembrerebbe comunque avanti, quindi la Kerber numero uno è solo matematica? La risposta l’ha data Angelique stessa, probabilmente se Serena fosse arrivata in finale avremmo avuto una resa dei conti come si deve per decretare la vera numero uno del 2016, ma anche così il risultato è abbastanza inoppugnabile.

Angelique Kerber ha vinto più Slam di tutte quest’anno, due su quattro e in un terzo ha fatto finale, quindi sarà strameritatamente al numero uno del ranking da domani. La tedesca realizza un sogno, come confessa in conferenza stampa, è sempre stato un sogno quello di diventare n. 1 e vincere uno Slam, non era più giovanissima e il suo gioco era quello. Dice molto di lei tutto ciò, una giocatrice che magari non si fa notare e soprattutto non subito, due sue coetanee tedesche (Pektovic e Lisicki) si sono presentate al grande pubblico molto prima e non sempre per i loro risultati, lei invece col tempo è arrivata molto più in alto di loro con costanza e tanta umiltà. In più Angie, forse non è cresciuta tra rose e fiori, sa qual è il valore del sacrificio e sa che ci vuole tanta testa e concentrazione, tutte cose che se trasferite sul campo danno quel mix speciale che la rappresenta vincente. E’ la 22esima numero uno al mondo ed è la più anziana ad esserlo diventato e lo ha fatto nell’era di Serena Williams che stando ai numeri si candida ad essere la Goat del tennis femminile tra qualche tempo.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io Flare More Info"> 0 Flares ×
Simone Milioti

Simone Milioti

Vivo a Messina dove ho concluso i miei studi nell'ambito della comunicazione. Il mio primo amore è stato Roger Federer, da lì in poi la mia passione si è allargata a tanti altri sport. Oltre a scrivere (ora dirigere) presso LoSportOnline ho anche collaborato alla nascita di Blog34, piazza virtuale studentesca, di cui vado molto fiero.

Un pensiero riguardo “Angie Kerber con merito al primo posto nel ranking mondiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *