1bet Sport Welcome Bonus
Cbet Sport Welcome Bonus

Rio, day 5 – Harakiri Pellegrini nell’ennesimo giorno di Phelps

0 Flares Filament.io Flare More Info"> 0 Flares ×

Quinta giornata di Olimpiadi a Rio de Janeiro e netto passo indietro per la spedizione azzurra. Continua tragicamente a non funzionare il nuoto, con il clamoroso (in negativo) quarto posto di Federica Pellegrini nei 200 stile donne. La Divina, che aveva ben impressionato durante batterie e semifinali, si è improvvisamente svuotata: settima a metà gara, la sua classica rimonta l’ha portata solamente alla medaglia di legno, dietro a Ledecky, Sjoestroem e McKeon. Non delude invece Michael Phelps, che conquista altre 2 medaglie d’oro da aggiungere alla sua incredibile collezione: sono 21, grazie al trionfo nei 200 farfalla (davanti a Sakai e Kenderesi) e nella 4×200 stile uomini davanti a Gran Bretagna e Giappone. E se lo squalo di Baltimora si conferma Re, Katinka Hosszu ambisce al ruolo di regina, con il terzo oro su tre conquistato, stavolta nei 200 misti donne (davanti a O’Connor e Dirado).

Non porta gioie nemmeno la scherma quest’oggi, con la spada maschile che delude e vede i suoi alfieri Fichera, Pizzo e Garozzo E. eliminati in rapida successione lontani dalla zona medaglie. A luci e ombre il tennis, nella giornata che vede l’eliminazione di Serena Williams per mano di Svitolina: Fognini vince un match thriller per 7-6 al terzo sullo stravagante francese Paire (oggi Murray per lui), mentre Seppi esce per mano di Nadal e Sara Errani si deve arrendere a Kasatkina. Nei doppi perdono Fognini/Seppi con un netto 3-6 1-6 con Nestor/Pospisil, mentre vincono senza patemi Errani/Vinci che centrano i quarti, dove trovano Safarova/Strycova.
Belle prestazioni invece per le nostre nazionali a squadre: nel pomeriggio il Setterosa batte facilmente i padroni di casa del Brasile, mentre in serata l’Italvolley maschile supera maestosamente per 3-1 gli USA al termine di un match bellissimo ed emozionante. Ottime sensazioni quelle regalate dai maschi della pallavolo dopo l’ottimo successo iniziale sulla Francia, starà alle ragazze, oggi in campo con le fortissime olandesi, cercare il riscatto. Vincono anche le due coppie di beach volley impegnate oggi, prima Menegati/Giombini contro l’Egitto, quindi Nicolai/Lupo sulla Tunisia.

Superba prestazione dell’Argentina dei “vecchietti” del basket che batte la Croazia in piena notte, mentre la Spagna si fa clamorosamente battere dal Brasile nel primo match di giornata, dopo la sconfitta del primo giorno contro la Croazia. In serata, la Lituania batte la Nigeria con un buon margine.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io Flare More Info"> 0 Flares ×

Matteo Suardi

Appassionato di basket e tennis, tifosissimo dei San Antonio Spurs, ma soprattutto amante dello sport in tutte le sue forme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *