Juve solida e spietata, Napoli in scia. Vince l’Inter. Roma: che spettacolo!

1 Flares Filament.io Flare More Info“> 1 Flares ×

La Juve mette il turbo ed in una settimana difficile fra brividi di Coppa (Italia) e sogni di rivincite-Champions espugna l’Atleti azzurri d’Italia, 0-2 all’Atalanta. Resta in scia il Napoli con un perentorio 3-1 casalingo al Chievo.

E’ bagarre alle spalle del duo di testa: la Roma affossa la Fiorentina (4-1) mentre l’Inter batte il Palermo (3-1). Il Sassuolo torna a cullare aspirazioni d’Europa (League) battendo il Milan 2-0.

Pari Toro-Lazio (1-1) e Bologna-Carpi (0-0). Genoa batte Empoli 1-0.

In coda, cade il Verona in casa contro la Samp (0-3) mentre il Frosinone regola l’Udinese fra le mura amiche (2-0).

L’UOMO PARTITA – Mohamed Salah. L’ex di turno spegne la Viola con due gol ed un assist (per il gol del vantaggio di El Shaarawy). La prima marcatura arriva dalla distanza e grazie ad una deviazione, la seconda di fino sotto le gambe di Tatarusanu.

IL MATCH – Sassuolo-Milan e Roma-Fiorentina, due match dal sapore d’Europa. Entrambi vinti dalla squadra di casa, i neroverdi si portano a sole tre lunghezze dalla banda Mihajlovic mentre la Roma stacca la Fiorentina di tre lunghezze e sale al terzo posto con vista sul duo di testa.

LO STRATEGA – Nel giorno della panchina d’oro a Max Allegri e di quella d’argento a Roberto Stellone, una menzione particolare anche per Luciano Spalletti. Se la Roma a gennaio ha cambiato tanto è anche merito suo, se i nuovi sono diventati così decisivi in breve tempo (ed i “vecchi” sono stati recuperati) il merito è quasi tutto del nuovo tecnico. Con Salah, Perotti ed El Shaarawy sceglie di non dare punti di riferimento ad una squadra brillante come la Fiorentina, il risultato è il 4-1 col quale i giallorossi portano a casa 3 punti fondamentali per la lotta-Champions staccando proprio i Viola di Sousa.

LA GIOCATA – Alfred Duncan e Lazaros Christodoulopoulos. Il primo con un sinistro potente dal limite d’area su schema da calcio d’angolo porta in vantaggio il Sassuolo contro il Milan, il secondo con una girata fenomenale chiude i conti Samp a Verona. Da guardare entrambi!

L’EPISODIO – L’azione della traversa di Gastaldello (più successivo salvataggio sulla linea) in Bologna-Carpi, legno sul quale si infrangono le speranze rossoblu di portare a casa il bottino pieno nel Derby emiliano.

RISULTATI:

Roma – Fiorentina 4 – 1

Hellas Verona – Sampdoria 0 – 3

Napoli – Chievo Verona 3 – 1

Torino – Lazio 1 – 1

Atalanta – Juventus 0 – 2

Bologna – Carpi 0 – 0

Frosinone – Udinese 2 – 0

Genoa – Empoli 1 – 0

Sassuolo – Milan 2 – 0

Inter – Palermo 3 – 1

CLASSIFICA: 

Juventus 64

Napoli 61

Roma 56

Fiorentina 53

Inter 51

Milan 47

Sassuolo 44

Lazio 38

Bologna 36

Chievo Verona 34

Empoli 34

Torino 33

Sampdoria 31

Genoa 31

Atalanta 30

Udinese 30

Palermo 27

Frosinone 26

Carpi 22

Hellas Verona 18

 

 

1 Flares Twitter 0 Facebook 1 Filament.io Flare More Info“> 1 Flares ×

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *